SASSI PHOTO
Matera Basilicata Italy


Panoramica dei Sassi di Matera -
salva foto per
desktop foto desktop

Home | Info | I Sassi di Matera | La Basilicata | Guestbook | Turismo


Sassi con la neve
I Sassi con la neve



 

 

 



Fornataro Studio - Stampe e Reportage matrimoniali d'autore
Fornataro Studio - Stampe e reportage matrimoniali d'autore




SassiPhoto
è un viaggio fotografico tra i Sassi di Matera. Scorrendo le pagine di questo sito si percorreranno i vicoli degli antichi rioni e i sentieri della terra che li circondano.
Le fotografie presenti, distribuite in 4 diversi itinerari, vi faranno scoprire angoli nascosti di rara bellezza.

SassiPhoto racconta dei Sassi di Matera e di come la luce, artificiale e naturale, contribuisca a renderli meravigliosamente vivi in una dimensione fuori dal tempo.

Visita i Sassi di Matera (foto selezionate)

SassiPhoto con la nuova sezione dedicata alla basilicata, è anche un tour fotografico nella terra lucana, alla scoperta di paesi e paesaggi dai colori e sapori, tipici del sud Italia.

Visita la Basilicata (foto selezionate)





Sassi - Luci ed Ombre


video sassi di matera luci ed ombre


:: CHIESE
::

Questa sezione è dedicata alle chiese di Matera. Verranno inserite foto delle chiese situate nella zona del piano, dei rioni Sassi e della Murgia.


Chiesa del Purgatorio
Chiesa San Giovanni Battista
Chiesa San Domenico
Chiesa del Purgatorio Chiesa di San Giovanni Battista Chiesa di San Domenico

Chiesa San Francesco d'Assisi
Chiesa di San Francesco d'Assisi




:: ????? ?????? ?????????? ::




Chiesa rupestre di SanGiacomo




::
MATERA DESCRITTA ::

"Matera è una concentrazione di tempo, di impronte, di storia che sollecita l'avventura mentale. Matera, per ogni pittore di memoria, è come uno specchio che riflette itinerari. Finestre, scale buchi, vicoli ti affascinano: nel loro isolamento vogliono continuare un dialogo, invitano alla meditazione."

Assadour

Le parole di Assadour sono un invito allo spirito e al corpo, alla visita di questa magnifica cittá. A coloro che desiderano riscoprire il sapore del passato e vivere un’esperienza indimenticabile in un luogo magico e sorprendente, consiglio di regalarsi qualche giorno a Matera e di farsi anche coccolare dalla calda ospitalitá che sa offrire. Le offerte presenti sono numerose: alberghi, appartamenti, b&b e molto altro, il tutto pensato per andare incontro alle esigenze di chiunque. Online é possibile trovare tutte le informazioni necessarie.

 

:: BIGPHOTO ::



Piazza San Rocco

 

:: SASSI STORY ::

da wikipedia.it Sassi di Matera
Copyleft GNU License

"Arrivai a Matera verso le undici del mattino. Avevo letto nella guida che è una città pittoresca, che merita di essere visitata, che c'è un museo di arte antica e delle curiose abitazioni trogloditiche. Ma quando uscii dalla stazione, un edificio moderno e piuttosto lussuoso, e mi guardai attorno, cercai invano con gli occhi la città. La città non c'era. Allontanatami ancora un poco dalla stazione, arrivai a una strada, che da un solo Iato era fiancheggiata da vecchie case, e dall'altro costeggiava un precipizio. In quel precipizio è Matera".

La descrizione di Carlo Levi in Cristo si è fermato a Eboli evoca uno spalancare d'occhi. Alla sorella, che fa da voce narrante, i Sassi appaiono come due mezzi imbuti separati da uno sperone di roccia, la Civita, e la chiesa bianca di Santa Maria de Idris, "che pareva ficcata nella terra". I due mezzi imbuti sono i Sassi, e per Levi hanno la forma "con cui, a scuola, immaginavamo l'Inferno di Dante". Levi, spedito al confino in Lucania dal regime fascista, visita i Sassi quando sono all'apice di un collasso demografico che era iniziato quattro secoli prima. Gli abitanti erano aumentati in maniera esponenziale e la pastorizia era in declino: sulle case nella roccia erano stati sopraelevati più piani, erano spariti gli orti e i giardini pensili, e le cisterne erano state riadattate a monolocali in cui intere famiglie convivevano con muli e pecore.

Ma quelli che allo scrittore in esilio erano sembrati i gironi dell'Alighieri, in realtà facevano parte di un sistema complesso ed efficiente. La pianta dell'antica Matera vista dall'alto, si presenta come un'omega greca. Piazza del Sedile, nella Civita, appare in equilibrio tra il Caveoso e il Barisano. Si scende nei Sassi per delle arcate, che sembrano dei passaggi occulti. Le calate erano affiancate da canali d'irrigazione che rifornivano cisterne a goccia, in alcune case ci sono fino a sette cisterne. Orti e giardini pensili si affacciavano dai tetti. I tetti a volte servivano da cimiteri: i vivi sottoterra, i defunti in superficie. Nelle case, la luce arriva dall'alto come in una casbah nordafricana, e la temperatura è costante a 15 gradi, con la massa termica del tufo marino che funziona da climatizzatore. Se i raggi del sole d'estate, perpendicolari e roventi, rimangono fuori, d'inverno, obliqui, scivolano sul fondo delle grotte. Questo degradare e sovrapporsi di case e casette, è solo apparentemente caotico, perché poi risulta costruito con molti accorgimenti.

Ma la discesa nei Sassi è una sorpresa continua!


Entra

 

:: SASSI ZOOM ::

MATERAisTHE END Stazione Ferroviaria

Matera dista dalla stazione ferroviaria di Ferrandina 40 Km, però da questa a Miglionico manca la rotabile ed il ponte sul Basento, Così il nostro povero paese in mezzo ad una rete di ferrovie rimane estraneo, ed il suo avvenire minaccia di farsi ognor più triste, se il Governo con una mano amica non gli venga in aiuto con il fargli una stazione propria...

Giuseppe Gattini, 1882
Note storiche sulla città di Matera

Video a cura di s@ssi e-migranti

Video Stazione di Matera


IL FANTASMA DI MATERA Manga Giapponese

I Sassi di Matera visti dal Sol Levante

da yuotube.com

Il fantasma di Matera

 


I SASSI DI MATERA

Le origini

I Sassi Barisano e Caveoso

La murgia





BASILICATA PHOTO


Sono raccolte fotografie della terra Lucana



Se avete fotografie della Basilicata e vi piacerebbe condividerle con gli altri visitatori del sito, inviatele con una breve descrizione, il vostro nome e la provincia di residenza a: sassiphoto@gmail.com
Saranno selezionate e inserite nelle schede dei singoli comuni. L'obiettivo è quello di raccontare la Basilicata attraverso immagini...le vostre!



Comuni in provincia di Matera (31)

A· Accettura · Aliano B· Bernalda C· Calciano · Cirigliano · Colobraro · Craco F· Ferrandina G· Garaguso · Gorgoglione Grassano · Grottole I· Irsina M· Matera · Miglionico · Montalbano Jonico · Montescaglioso N· Nova Siri O· Oliveto Lucano P· Pisticci · Policoro · Pomarico R· Rotondella S· Salandra · San Giorgio Lucano · San Mauro Forte · Scanzano Jonico · Stigliano T· Tricarico · Tursi V· Valsinni

Comuni in provincia di Potenza (100)

A· Abriola · Acerenza · Albano di Lucania · Anzi · Armento · Atella (PZ) · AviglianoB· Balvano · Banzi · Baragiano · Barile (PZ) · Bella · Brienza · Brindisi Montagna C· Calvello · Calvera · Campomaggiore · Cancellara · Carbone (PZ) · Castelgrande · Castelluccio Inferiore · Castelluccio Superiore · Castelmezzano · Castelsaraceno · Castronuovo di Sant'Andrea · Cersosimo · Chiaromonte · Corleto Perticara E· Episcopia F· Fardella · Filiano · Forenza · Francavilla in Sinni G· Gallicchio · Genzano di Lucania · Ginestra (PZ) · Grumento Nova · Guardia PerticaraL· Lagonegro · Latronico · Laurenzana · Lauria · LavelloM· Maratea · Marsico Nuovo · Marsicovetere · Maschito · Melfi · Missanello · Moliterno · Montemilone · Montemurro · Muro Lucano N· Nemoli · Noepoli O· Oppido Lucano P· Palazzo San Gervasio · Paterno (PZ) · Pescopagano · Picerno · Pietragalla · Pietrapertosa · Pignola · Potenza (PZ) R· Rapolla · Rapone · Rionero in Vulture · Ripacandida · Rivello · Roccanova · Rotonda (PZ) · Ruoti · Ruvo del Monte S· San Chirico Nuovo · San Chirico Raparo · San Costantino Albanese · San Fele · San Martino d'Agri · San Paolo Albanese · San Severino Lucano · Sant'Angelo Le Fratte · Sant'Arcangelo · Sarconi · Sasso di Castalda · Satriano di Lucania · Savoia di Lucania · Senise · SpinosoT· Teana · Terranova di Pollino · Tito (PZ) · Tolve · Tramutola · Trecchina · Trivigno V· Vaglio Basilicata · Venosa · Vietri di Potenza · Viggianello · Viggiano


Parchi nazionali, aree regionali protette e siti d'interesse comunitario


· Parco di Gallipoli Cognato e delle Piccole Dolomiti Lucane
· Parco nazionale del Pollino
· Riserva Difesa S.Biagio Montescaglioso
· Parco nazionale della val d' Agri e lagonegrese
· Parco archeologico storico naturale delle Chiese rupestri del Materano
· Riserva Statale Rubbio
· Riserva Regionale Lago Laudemio (Remmo)
· Riserva Regionale Abetina di Laurenzana
· Riserva Regionale Lago Pantano di Pignola
· Riserva naturale orientata Bosco Pantano di Policoro
· Riserva Statale Metaponto
· Riserva Statale Marinella Stornara
· Riserva naturale orientata San Giuliano
· Riserva Statale Coste Castello
· Riserva Statale Agromonte Spacciaboschi
· Riserva Statale I Pisconi
· Riserva Regionale Lago Piccolo di Monticchio e Patrimonio Forestale Regionale
· Riserva Statale Grotticelle


:: Le Foto dei visitatori ::

Inviate le vostre foto dei Sassi di Matera a: sassiphoto@gmail.com con il vostro nome, provincia di residenza e una breve descrizione. Le pubblicheremo in questa raccolta.

Entra_Foto dei visitatori
Le foto dei visitatori


:: SassiFriends ::

"D'una città non godi le sette o le settantasette meraviglie, ma la risposta che dà a una tua domanda.
O la domanda che ti pone obbligandoti a rispondere…"

Calvino - "Le città invisibili"



VenicePhoto

Sono raccolte fotografie di Venezia

Foto di Venezia
www.veneziaphoto.com

VilaggioCrespiPhoto

Sono raccolte fotografie del Villaggio Crespi d'Adda

Foto Villaggio Crespi d'Adda



:: SassiCulture ::

Arti varie targate Sassi


:: Email ::

Quando arrivano spontaneamente e inaspettatamente email come questa, non vorresti altro che scattare ancora foto!

...è assurdo pensare come una foto (in questo caso più di una e tutte bellissime) possa farti sentire delle sensazioni dimenticate da tempo, ma anche delle consapevolezze che non avevo mai avuto prima! Immagino che il tuo lavoro sia proprio questo! Per la prima volta, dopo tanto tempo, mi è tornato alla mente il concetto di "casa" e di quanto sia bello averne una alla quale sei legato profondamente...ecco forse è proprio quel legame che con le foto, sono riuscita a riscoprire!

Angela


:: I Sassi visti dal
satellite
::

I Sassi visti dal satellite


:: La Basilicata vista dal satellite ::

I Sassi visti dal satellite


 

 

   

Copyright: Tutte le foto presenti in questo sito, sono © Gerardo Fornataro - SassiPhoto (eccetto dove diversamente specificato il cui copyright è dei rispettivi autori). Tutti i diritti riservati. Qualsiasi utilizzo non autorizzato è proibito.

 

Web design and Copyright by Hero Templates ... .. Photo and Copyright by Gerardo Fornataro